ALBERTO VINGIANO

 

Nato a Ferrara, manifesta precocemente attitudini musicali e consegue col massimo dei voti e la lode il diploma di chitarra classica presso il Conservatorio di musica G. Frescobaldi della sua città sotto la guida del Prof. Roberto Frosali.

Giovanissimo frequenta i corsi superiori di interpretazione dei maestri Alvaro Company e Alberto Ponce, che gli riconoscono qualità tecniche e musicali eccezionali.

Nel 1991, trasferitosi a Parigi, frequenta l’ Ecole Normale de Musique A. Cortot, dove consegue brillantemente i tre più importanti diplomi: la Licence Supérieure de Execution, la Licence Supérieure de Concertiste e la Licence Supérieure de Musique de Chambre.

Nel 1995 é ammesso a frequentare il ciclo di perfezionamento per gli strumenti a corda presso il Conservatoire National Superieure de Musique de Paris, al quale per la prima volta veniva selezionato un chitarrista e consegue il diploma di livello massimo: il Diplôme du troisieme cycle.

 

E’ risultato vincitore di concorsi internazionali tra i più prestigiosi:

– primo premio Città di Stresa nel 1990;

– primo premio Città di Sanremo nel 1993;

– primo premio Certamen F. Tarrega de Benicassim nel 1993;

– premio speciale Sabam Printemps de la guitare de Walcourt nel 1994;

– primo premio E. Pujol di Sassari nel 1996;

– primo premio Bath International Guitar Competition nel 1997.

 

Svolge un’intensa attività concertistica in Italia, Belgio, Svizzera, Francia, Spagna, Svezia, Norvegia, Danimarca, Marocco e Canada come solista, in formazioni di musica da camera e con importanti orchestre, quali l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, la Orquestra de la Comunidad de Madrid, l’Orchestre Royal de Wallonie, ovunque riscuotendo vivo apprezzamento di pubblico e di critica.

E’ ospite frequente a festival internazionali di chitarra in Europa ed in Canada, e collabora con importanti istituzioni come l’ Opera Comique de Paris e il Theatre de la Bastille.

E’ autore di numerose trascrizioni e collabora regolarmente con giovani compositori.

Nel 1999 l’editore canadese Productions d’Oz gli dedica una collezione.

Nel 2003 registra il CD Contes des Balkans con l’ Ourkouzounov-ensemble per la prestigiosa etichetta italiana KLE.

Attualmente è docente di chitarra al Concervatorio “Darius Milhaud” d’Aix en Provence (Francia).

La sua esperienza didattica e la passione per l’insegnamento lo hanno sollecitato ad approfondire la relazione tra sensazione-corpo-gesto nell’espressione musicale allo scopo di ottimizzare il rapporto tra esecutore e strumento.Questo interesse, soprattutto, lo ha spinto a frequentare il “Professional Feldenkrais training” di Parigi, dove nel 2012 ha conseguito la “Certificazione internazionale” per l’insegnamento del Metodo.
Anche in questa veste,di insegnante Feldenkrais, A.Vingiano collabora con conservatori, istituti musicali ed istituzioni statali come il CNFPT.